[MANIFESTI] [doc] Meta-manifesto -ver0.42 - 17 dicembre

Mamo« manifesti@lists.bofh.it
Wed, 18 Dec 2002 18:14:12 +0100


At 21.38 17/12/2002 +0100, you wrote:
 >* la questione del flowed text
per questo vedi mia risposta precedente

 >* Una revisione grammatical/sintattica globale
allerto il corriggitore ufficiale...

 >* L'elenco newsgroups su cui e' vietato il crosspost
chiedo a Marco

 >* La questione dell'uso della lingua italiana su it.*.
vediamo...

Ultimisissimestraoltumissimeloprometto... proposte di modifica (e poi, per 
questo rilascio chiudiamo)
Prossime, eventuali, modifiche: prossimo rilascio.


 >- La gerarchia it.* Ŕ dedicata a chi conosce la lingua italiana (almeno
 >quella scritta).
***
aggiungerei qui la questione sulla lingua da impiegare, qualcosa tipo:
...Gli articoli devono quindi essere redatti (tranne specifiche eccezioni 
previste nel manifesto del singolo newsgroup) in lingua Italiana.

 ><<Lo *spam* su Internet consiste in uno o pi¨ messaggi non sollecitati,
 >spediti o affissi come parte di un insieme pi¨ grande di messaggi, tutti
 >aventi contenuto sostanzialmente identico >>
***
...indipendentemente dal contenuto...

 >Questo perchŔ nulla vieta che la mail pippoNOSPAM@@news.nic.it esista e
***
doppia '@'

 >articoli  in HTML,  articoli in risposta ad altri con prefisso di replica R:
 >invece che Re: (comportamento dovuto ad un noto baco di outlook), o con
***
meglio 'R: ' e 'Re: '

 >Il cross post verso taluni  gruppi Ŕ  del tutto vietato:
 >it.politica.*
 >it.news.gruppi
 >
***
verifico e ti faccio sapere

 >Chi pratica questi comportamenti viene spesso definito
 >"Top-poster" e "Over-quoter", vale a dire "scrittore-in-cima"
 >e "stra-citatore".
 >
***
questo, alla fine della fiera, forse lo leverei...
mi sembra appesantisca...

 >Per ragioni simili bisogna anche evitare le introduzioni chilometriche
 >(e inutili); usatele per inserire solo i riferimenti utili
 >("Il sig.Mario ha scritto...") e non allungatele a dismisura.
 >
***
accoglierei il richiamo di Luca:
... Se possibile usate opportunamente le opzioni del vostro newsreader in 
modo che NON sia riportato -nella intro- l'address e-mail dell'autore 
dell'articolo cui state replicando...

 >it.news.aiuto - per tutti i problemi riguardanti le news
 >
***
Ricordate, infine, che la responsabilitÓ (eventualmente anche penale) per i 
contenuti di un articolo, Ŕ sempre e comunque del mittente; pure per i 
newsgroup moderati.